Finale Nazionale U18F2018 - 2017

Finali Nazionali U15M - Agropoli 2016 - Seconda Giornata

Conclusa la fase di qualificazione, staccano il pass Schio, Bergamo, Treviso e Treia. Salutate le delegazioni in partenza, oggi l’arrivo delle squadre che parteciperanno alla seconda fase.  Alle ore 12.00 riunione tecnica, nella Sala Consiliare del Comune di Agropoli  con i loro rappresentanti.

PalaGreen -Teate Chieti

La seconda giornata di gare nella settimana delle Finali Nazionali U15 Maschili ad Agropoli produce i primi verdetti. Conclusa la fase di qualificazione, staccano il pass per la seconda fase AVolley Schio, prima del girone A con 8 punti, Volley Treviso, che con 9 punti si incorona prima del girone B, Trentino Volley che, dopo l’ultima partita di giornata contro Lube Banca Marche Treia finisce prima del girone a 9 punti e One Team Azzano, una delle prime a qualificarsi dopo la partita contro Asd Murate Potenza, la prima del pomeriggio.

Tendos. Impastato – Lube Banca Marche Treia

Sorrisi e lacrime hanno caratterizzato le gare della seconda giornata della Manifestazione. Combattutissime le ultime partite di giornata di scena la PalaGreen ed alla Tentostruttura Impastato, dove, si gareggiava per il primo posto del girone. Nel girone B, Treviso dopo un momento di defaillance ed un set perso contro l’ As Teate Volley Chieti, vince a punteggio pieno la sua sezione mentre, a pochi metri, si è disputato il big match di giornata, Tra Cucine Lube Banca Marche Treia e Trentino Volley, che ha decretato la prima del girone C. Partita molto equilibrata e ritmi di gioco altissimi hanno caratterizzato i primi due set, poi, i Trentini hanno preso il largo e vinto la gara per 3-1.

 

Francesco Conci, Head Coach Trentino Volley: “Per noi è stata una gara in crescita, all’inizio i ragazzi erano contratti, poi si sono sciolti ed abbiamo preso il largo guadagnando il primo posto del girone contro una signora squadra come la Lube – continua l’allenatore trentino – Superata la fase di qualificazione, la strada si fa in salita, credo che il nostro gruppo abbia delle buone potenzialità e che possa arrivare nelle prime otto, giocandosela alla pari con squadre molto quotate come Modena e Segrate, ciò che adesso può influire sul nostro rendimento sarà la stanchezza accumulata nella fase di qualificazione appena conclusa, dovremo essere bravi a gestire nel migliore dei modi le energie, dato che, nella migliore delle ipotesi potremmo giocare  9 gare in 5 giorni”.

Diego Martin, Head Coach Treviso Volley:  “Non è stata una gara semplice – commenta l’allenatore veneto nel post gara contro Chieti – ma siamo contenti del risultato, da domani si cambia musica cresce il livello di competizione e di gioco ci sono squadre, come Padova e Trento che ha appena conquistato la seconda fase, molto attrezzate. Sarà dura ma ci proviamo”.

Le 12 formazioni eliminate, dopo aver ricevuto medaglia di partecipazione, faranno rientro a casa per far spazio alle 12 già qualificate alla seconda fase, cioè le squadre campionesse regionali di Calabria, Campania, Emilia Romagna, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Sicilia, Toscana e Veneto. Queste ultime, assieme alle quattro qualificate sono state suddivise in altri quattro gironi da quattro squadre con formula all’italiana di sola andata che genereranno le finaliste di domenica prossima.

Intanto, oggi alle ore 12.00 è prevista la riunione tecnica nella Sala Consiliare del Comune di Agropoli, alla quale, oltre agli arbitri ed alla Commissione Esecutiva, prenderanno parte il Capo Delegazione e l’allenatore di ogni squadra che si darà battaglia nei prossimi giorni. Nel pomeriggio gare al via dalle ore 15.30 in poi. Questi i Gironi:

GIRONE E: A.D.M.O. Volley Lavagna,Casina dei Bimbi Modena,Volley Segrate,Trentino Volley

GIRONE F: Gupe Volley Battiati Catania , Elisa Volley Pomigliano, Kio Ene Padova, AVolley Schio

GIRONE G: Sempione Giro Volley Roma, Calci -Migliarino Pisa, Sabini San Vito Ancona, One T. Azzano Bergamo

Girone H: BreBanca Cuneo, Tonno Callipo Vibo Valentia, Materdomini Castellana Grotte, Volley Trev

<< Torna all'archivio